• facebook
  • youtube
MUSIC ON
  • Homepage
  • >
  • ARTICOLI
  • >
  • ADDIO DOLORES (MA NON CHIAMATELA CANTANTE DEI CRANBERRIES)

ADDIO DOLORES (MA NON CHIAMATELA CANTANTE DEI CRANBERRIES)

  • Michelangelo Buontempi
  • 1 month ago
  • ARTICOLI
  • 0

Dolores Mary Eileen O’Riordan si è spenta all’età di 46 anni (era nata il 6 settembre 1971). La qualità della sua voce e del suo canto resteranno nella storia della musica, ma resterà soprattutto il ricordo della sua energia e della sua poetica. Perchè Dolores O’Riordan non è stata solo la cantante dei Cranberries: ne è stata l’anima, subentrado quasi da subito – nel 1990, un anno dopo la fondazione del gruppo – a Niall Quinn come cantante, insieme con Noel Hogan (chitarra, voce), Mike Hogan (basso, voce) e Fergal Hawler (batteria e percussioni); ma è stata anche autrice di due album da solista, interamene scritti (e coprodotti) da lei stessa: Are you listening? (del 2007) e No baggage (del 2009). Nel 2014 inoltre aveva cominciato a scrivere e registrare nuovi barni con i Jetlag (Andy Rourke degli Smiths e Ole Koretsky), diventati in seguito D.A.R.K. (acronimo dei nomi dei componenti).

Lo sappiamo che è difficile riconoscere a una donna qualità di autrice, come se le donne non fossero destinate a descrivere una poetica nell’universo della musica, ma almeno questa volta lasciateci onorare la memoria di un’artista che ha tentato di percorrere una strada originale nel pop, sperimentando nuovi mondi sonori e raccontandosi senza veli. Osiamo utilizzare per lei quel termine tanto poco comune o mal interpretato: cantautrice.

1+

Users who have LIKED this post:

  • avatar
Previous «
Next »